La Lega Serie A si è riunita per votare sulla questione Super Champions, bocciata da 15 club, con 4 astenuti ed un unico no della Juventus

La Lega Serie A si è riunita in occasione del voto alla delibera contro la Super Champions, uno degli argomenti più caldi del momento, portata avanti a spada tratta da Agnelli. Il responso è stato alquanto univoco, con ben 15 club favorevoli e quindi che hanno bocciato l’idea della Super Lega. Inter, Milan, Roma e Fiorentina hanno invece optato per l’astensione al voto, mentre l’unico contrario alla delibera è stato quello della Juventus. Urbano Cairo, presente in Lega Serie A, ha rilasciato alcune dichiarazioni a riguardo , concentrandosi poi anche sul Torino e la stagione appena conclusasi: “Un piano concepito per tutelare gli interessi di pochi ricchi e cancellare ogni forma di meritocrazia. La Lega di A si è schierata apertamente contro progetto, e molti sono stati gli interventi contro la proposta di Andrea Agnelli. Eca e Uefa dovrebbero meditare su come siano riuscite a compattare l’opposizione di tutte le principali leghe europee. È una proposta da cancellare, solo a quel punto potremo confrontarci”, queste le parole del Presidente del Torino, si dal principio totalmente contro la Super Champions.

Cairo: “Vogliamo competere al meglio, ma volando basso”

Urbano Cairo ha proseguito esordendo con il rammarico per la mancata qualificazione in Europa League: “Noi ce la siamo giocata fino all’ultimo, purtroppo poi non è stato neppure possibile andare in Europa League, in certi momenti eravamo anche in lizza per la Champions. Poi ci sono mancati dei punti, quei punti che purtroppo nel girone d’andata ci hanno un po’ penalizzato con alcune decisioni. Ma non voglio tornare su situazioni di questo genere.“, queste le sue parole.

E’ poi passato agli obbiettivi del prossimo anno: “Diciamo che il Toro del prossimo anno sarà un Torino che certamente vorrà competere al meglio, nonostante sia meglio volare bassi, cercando di tenere i giocatori importanti e rinforzando e puntellando la squadra nei reparti in cui ha più bisogno, nonostante il 4º posto ottenuto a pari merito con la Roma nel girone di ritorno, dimostrando di avere qualità importanti”.

Cairo: “Belotti con la Grecia ha fatto una grande partita”

Cairo ha speso qualche parola anche per parlare del Gallo Belotti, suo pupillo da tempo, che ha giocato titolare contro la Grecia, nella sfida di qualificazione agli Eruopei 2020, facendo anche un assist per Barella: “Belotti?L’ho visto bene, ha fatto una bellissima partita: ha fatto un assist splendido per Barella e un altro per Chiesa, che a momenti faceva gol. Ha partecipato costantemente, buttandosi negli spazi: ha fatto quel che ha saputo fare lui, molto bene”. Ha poi parlato del mercato, scegliendo di scoprire le carte solo a cose fatte: “Il mercato? Abbiamo riscattato Ola Aina per una cifra importante, 10 milioni, e abbiamo riscattato Ansaldi e Djidji. Abbiamo riscattato tutti i giocatori che avevamo in prestito: abbiamo solo giocatori di proprietà. Su cosa ci serve, voglio tenere le carte coperte: abbiamo idee chiare su cosa ci servirebbe per rafforzarci un po’, non dirò troppo”.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-06-2019


46 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
Giankjc (La tragedia non è morire, ma dimenticare.)
2 anni fa

Quando si discute dell’aria satura di gas inquinanti alcuni fanno riferimento alle flatulenze delle vacche, ma oggi abbiamo la certezza che anche i maiali fanno la loro generosa parte.

Pedric
Pedric
2 anni fa

Anche Color Troposfera non sarebbe male. Comunque ce ne era già un altro che ci ha dato dei gobbi, ora transumato su gnu gnu. Cerca almeno di essere originale.

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 anni fa

Vedete, basta stuzzicarli un po’ e subito si ergono a difendere il loro padrone che dirige l’ECA. Vi disturba il fatto che neanche con la pensata della SuperChampions riuscirete ad ottenere la tanto agognata coppa con le grandi orecchie? Tempi duri per i boscaioli, i merd.aioli e i cazz.ari in… Leggi il resto »

DSR
DSR
2 anni fa

Goditi il record dei 63 punti,
gli altri vanno in Europa e tu ti fai le pippe sperando nel prossimo anno…segaiolo!

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 anni fa
Reply to  DSR

Spiegami una cosa, DSR sta per dislessico grave o sei anche discalculico? Sai, si spiegherebbero diverse cosucce…

DSR
DSR
2 anni fa

DSR sono iniziali, tu carbonaro quei caxxi di nick li hai scelti perché sei cerebroleso in seguito ad un incidente o perché sei oligofrenico dalla nascita?

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 anni fa
Reply to  DSR

Uh, ma che delusione. Scopiazzi banalmente. Hai mai pensato di aggiungerti un IC o un JC finale? Potresti entrare a buon diritto nella gang. Tra l’altro non so più chi diceva che gli slavi sono ottimi centrocampisti. Così insieme a Lukic l’anno prossimo potremmo schierare Pedric, Giankjc e DSR IC.… Leggi il resto »

DSR
DSR
2 anni fa

Scopiazzo? Ma secondo te non è cerebroleso uno che ripete come un pappagallo da stamani le
côglionate dello 0,3 di GD?

tore110
tore110
2 anni fa
Reply to  DSR

chiedigli di spiegarti perché scrive 0.3 , non lo sa nemmeno lui

DSR
DSR
2 anni fa
Reply to  tore110

Probabilmente se non è per la funzionalità ridotta del suo cervello e per la misura in mm del suo pène.

tore110
tore110
2 anni fa

La dislessia e la discalculia sono problematiche che creano forti disagi per i bambini , solamente un grande idiota può postare commenti simili , vergognati !
Non posso credere che un personaggio come te sia del Toro , cambia nick che è meglio così ti nascondi , pagliaccione

DSR
DSR
2 anni fa
Reply to  tore110

Tore, lui non è del Toro è della Cairese…altro DNA.

tore110
tore110
2 anni fa

Il nulla sportivo e le elucubrazioni ultradecennali del più grande presidente degli ultimi 40 anni hanno provocato orgasmi multipli a quelli come te e il nulla sportivo sulla carta . Io non mi eccito per le esternazioni di Cairo , ma mi esalto per il bel gioco e per le… Leggi il resto »

Pedric
Pedric
2 anni fa

Secondo me a scuola con le percentuali eri il primo della classe.

Dal Denguélé al sogno Serie A col Toro: alla scoperta di Singo

Toro, Parigini: operazione riuscita