Lukic, 90 minuti e assist con la Serbia

di Andrea Flora - 11 Giugno 2019

Lukic titolare nella partita tra la sua Serbia e la Lituania: la ciliegina è l’assist per il gol di Mitrovic. Per il granata un’ottima prestazione

Continuano le partite delle varie nazionali impegnate per le qualificazioni al prossimo europeo e ieri sera è stato il turno della Serbia di Sasa Lukic che ha giocato contro la Lituania. Vittoria netta per 4-1 e altri tre punti d’oro per la classifica del girone di qualificazione in cui c’è la Serbia. Gruppo B che vede l’Ucraina prima a 10 punti, seguono appunto la Serbia e il Lussemburgo a 4 in piena corsa per la qualificazione. Nella gara giocata ieri sera, la terza per la Serbia, è sceso in campo anche Sasa Lukic. Il granata ha giocato tutti e 90 i minuti della partita ed è stato il protagonista di un’ottima prestazione che è coronata anche dall’assist effettuato dal numero 7 del Torino per Mitrovic che ha trovato la prima delle quattro reti della Serbia, quella che ha sbloccato la partita.

Lukic si conferma giocatore importante per la Serbia

Krstajic contro la Lituania ha deciso di mettere in campo Lukic dal primo minuto cambiando l’assetto della propria nazionale: 4-2-3-1 con il granata inserito come mediano. Una mossa che ha portato i benefici sperati soprattutto per il gioco messo in campo dal numero 7 del Toro che invece la settimana scorsa contro l’Ucraina ha vissuto dalla panchina la sconfitta della sua nazionale. Contro la Lituania la supremazia della Serbia è stata netta e nel conto dei gol realizzati (quattro) si è iscritto al tabellino anche una ormai vecchia conoscenza del Torino: Adem Ljajic che ha segnato il gol del 4-1 finale. Per Lukic prosegue il buon percorso iniziato in granata nel girone di ritorno che lo hanno portato a realizzare nelle ultime giornate di campionato due gol contro Juventus e Lazio.

più nuovi più vecchi
Notificami
odix77
Utente
odix77

alla sua prima vera stagione in serie A ha offerto un buon rendimento.. è in crescita , è da vedere se sia una crescita ancora in essere o abbia raggiunto il suo top…. speriamo la prima ovviamente perchè casualmente il filotto di punti buoni ha coinciso con la sua titolarità… Leggi il resto »

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Quindi Adem continua a macinare presenze e gol anche in nazionale.
Sta storiella della testa calda è sbobba buona solo per i cairomani e i tordi delle praterie.

TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli
Utente
TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli

no no infatti ha i ragione. Infatti dopo aver giocato quest’anno nel real, è conteso da barcelona e liverpool. se lo contendono a suon di rilanci milionari. menre in nazionale è stato sostituito perchè indecente in una squadr che è stata presa a pallate.

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Molto probabile che il tuo compito non ti consenta di avallare le pecorate che l’azienda ha avallato, ma passare per risibile prezzemolino e incompetente totale è solo una tua libera scelta.
Perseveri, fai pure.

DSR
Utente
DSR

Qualche settimana fa parlava di campionato turco di terza fascia, poi dopo che hanno bastonato i campioni del mondo in carica ha cambiato disco, però fa ridere se si pensa che quando il capo gli prendeva gente dal campionato cipriota se li faceva andare bene, senza parlare di quel che… Leggi il resto »

odix77
Utente
odix77

Cosa ha a che fare la presunta indolenza (che per altro io non ricordo al Toro negli ultimi tempi di adem) con il fatto che sia andato via in primis perchè non gli era garantita la titolairtà? Mazzarri non lo vedeva titolare ma a “disposizione” . In una stagione gli… Leggi il resto »

DSR
Utente
DSR

Non male sta crescendo a vista d’occhio giocatore di sicuro affidamento non un fuoriclasse ma un buon giocatore.