Milan-Uefa, si tratta: il Toro spera in una risposta la prossima settimana

di Francesco Vittonetto - 15 Giugno 2019

Le ultimissime sul caso Milan-Uefa: con Boban in dirigenza, i rossoneri rafforzano la via dell’accordo. Il Torino aspetta novità sul possibile ripescaggio

Non è un’illusione, è l’ultima – concreta – possibilità. La partita per l’Europa League ancora non si è chiusa. Il Milan tiene aperta la trattativa con l’Uefa e il Torino attende. Sperando nel ripescaggio ai preliminari di fine luglio. L’uomo della provvidenza potrebbe essere Zvonimir Boban, ufficializzato come nuovo Chief Football Officer del club rossonero e definito da Gazidis “un valore aggiunto determinante nelle relazioni del nostro Club con le maggiori istituzioni calcistiche”. Mica poco. Il primo fascicolo sulla scrivania dell’ex vice Segretario Generale della FIFA sarà proprio quello (ricco) dei contenziosi aperti con Nyon. I paletti del FFP, le indagini sui due trienni ’14-’17 e ’15-’18, i tempi del TAS: toccherà decidere quanto davvero potrebbe convenire al club di Elliot rimandare ancora la resa dei conti. Con il rischio (questo fin troppo reale) di nuove sanzioni in futuro, o perlomeno dell’assommarsi di altre indagini dell’organo di controllo finanziario.

Milan-Uefa, la situazione e la possibilità dell’accordo

La situazione attuale non ha subito mutamenti tangibili rispetto a tre giorni fa: da Losanna hanno fatto sapere di non avere udienze programmate sul caso fino al 14 agosto – il che, ovviamente, assicurerebbe al Milan la partecipazione all’Europa League 19/20 – e dall’Uefa attendono proprio il giudizio dell’arbitrato sul triennio 2014-17 prima di esprimersi su quello successivo.

Sono i movimenti meno visibili, però, ad attirare l’attenzione del Torino. Perché, come detto, anche al Milan potrebbe convenire il raggiungimento di una pax prima dell’inizio della nuova stagione. E, soprattutto, prima del mercato. Due le vie percorribili: la richiesta di una procedura d’urgenza e l’accordo extragiudiziale, quello che nel codice procedurale del TAS è definita “conciliation”. Una ‘stretta di mano’ preliminare, che potrebbe arrivare anche a stretto giro di posta (il Toro spera entro la prossima settimana). Ovvero la via che i rossoneri starebbero caldeggiando fin da quell’incontro dell’ad Ivan Gazidis nei palazzi del calcio europeo, subito dopo il fischio finale della stagione.

Uefa-TAS, il Torino può intervenire per accelerare i tempi?

L’idea è quella di unire i procedimenti aperti, per arrivare ad una sanzione equa e condivisa da far ratificare a Losanna. E sì, il Milan sarebbe anche disposto a rinunciare all’Europa League pur di allontanare – magari di un anno – quel vincolo minaccioso del pareggio di bilancio entro il 2021, retaggio del provvedimento della Camera Giudicante risalente al dicembre scorso (quello oggetto del ricorso al Tribunale Arbitrale).

Non è l’unica sanzione possibile, quella della squalifica dalle coppe. Ma considerando la recidiva dei rossoneri non è nemmeno quella più remota. Al Torino non resta che aspettare. Il club granata, infatti, non può in alcun modo accelerare i prossimi passi, dal momento che il provvedimento in stallo al TAS non riguarda una possibile squalifica dalle imminenti competizioni europee. La palla è solo fra i piedi del Milan. E, adesso, anche di Boban.

più nuovi più vecchi
Notificami
Bagna cauda
Utente
Bagna cauda

Coppa Italia…….. ahhhhahhhhh

TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli
Utente
TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli

inutile parlarne ancora. aspettiamo ifatti. la squadra verrà costruita comunque per fare bene incampionato e coppa italia

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

…ma sopratutto sarà costruita per l’Eusebio CUP.
“…ho fiducia in cairo…”
Hai dimenticato l’incipit.

TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli
Utente
TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli

sei piu cagnolino scodinzolante dei dsrb dei bei tempi. scambio di ruoli?

Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)
Utente
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

IgnoranzaGranata, ma proprio da te che sei a capo del Centro Cinofilo Segugi di Cairo – La Triade?

DSR
Utente
DSR

Aspetta e spera….