Demba Seck si presenta al Frosinone: “Il mio obiettivo è quello di salvarci ed essere decisivo qui a Frosinone”

Demba Seck è un nuovo giocatore del Frosinone. Il classe 2001 si è trasferito in prestito. Nella giornata di oggi, si è presentato ai ciociari. Queste le sue prime parole: “Ringrazio il direttore per avermi portato qua. Volevo venire già in estate perchè avevo sentito il mister e sapevo che il suo gioco era perfetto per me. Il Frosinone gioca bene ed è perfetto per le mie caratteristiche”. Si tratta di un prestito secco, fino a giugno. Il giocatore tornerà poi al Toro, che lo ha pagato nel 2022 ben 3,60 milioni di euro dalla Spal. Juric, nel presentare Cagliari-Torino, ha detto: “E’ andato via Seck, che devo ringraziare per la professionalità”. Il giocatore, ha risposto: “Lo ringrazio perché sempre mi ha fatto i complimenti per questo”. Ha poi parlato del rigore non concesso in Coppa Italia, in Torino-Frosinone: “Per me era rigore, l’ho detto sia a Monterisi quando sono arrivato che per messaggio al direttore dopo la gara”. La sua stagione, al Torino, non era decollata.

La sua stagione

10 partite per lui tra campionato e Coppa Italia. Solo 2 cartellini gialli, 0 gol e 0 assist. A Torino, ultimamente, si parlava di lui più per cosa era successo fuori dal campo che in campo. Prima le accuse da parte di alcune ragazze di revenge porn, poi l’incidente in auto. Da quando è al Toro, non solo in questa stagione, 0 gol e 0 assist (da attaccante). Di occasioni ne ha avute parecchie. Il ds del Frosinone, Angelozzi, è contento del suo arrivo. Di seguito le sue parole.

Le parole di Angelozzi

Guido Angelozzi, ds del Frosinone, ha detto: “Con Demba Seck è da questa estate che messaggiamo per portarlo qui. In settimana si è aperto uno spiraglio, stava andando a giocare in Turchia e quando l’ho saputo l’ho contattato e mi ha dato la sua disponibilità. Speriamo ci faccia vedere belle cose. Seck è un esterno che può giocare sia a destra che a sinistra, è un giocatore che noi non abbiamo in squadra. E’ una gazzella, un grande contropiedista. Per me è come aver preso tre calciatori in uno. Sono felice che abbia scelto Frosinone nonostante avesse una società all’estero che gli avrebbe dato molti più soldi”.

Demba Seck
Demba Seck
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 25-01-2024


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Beru
Beru
1 mese fa

Da La Stampa di oggi:
Aveva rubato soldi nello spogliatoio, ma è prosciolto. Ritirata la querela contro Demba Seck”Demba, io ci ho provato a difenderti, però anche tu dammi una mano…

James 75
James 75
1 mese fa

Arriverà Kumbulla in prestito dalla Roma, meglio di Lovato

James 75
James 75
1 mese fa

Rafa Mir, per chi ha detto che è scarso, notizia dell’ultima ora,probabilmente non viene più ha offerte da squadre più importanti di noi,contenti? E tenetevi Pellegri.. Karamoh e Sanabria

Torino a Cagliari senza sei giocatori tra infortuni e mercato: il punto

Tameze torna in difesa: è lui il vice Djidji