Miglioramenti tangibili per Vojvoda sotto la guida di Juric: spostarlo sulla fascia sinistra ha portato alla tanto attesa svolta. E senza Fares…

L’upgrade s’aveva da fare e così è stato per Mergim Vojvoda sotto la guida di Juric. Nell’ultimo periodo ha preso il via una vera e propria rinascita per il terzino del Toro che, spostato a sinistra, ha trovato la sua dimensione ideale. E a beneficiarne è stato soprattutto il club granata. I suoi contributi generati da quel lato del campo, hanno portato il kosovaro ed i suoi ad aggiudicarsi due vittorie consecutive importantissime. È perciò tempo di conferme con il Sassuolo.

Senza concorrenti, sta facendo la differenza

L’assenza prolungata di Ansaldi – che sta rientrando ma non è ancora al top – e quella, nuova e drammatica, di Fares obbligheranno Vojvoda a fare gli straordinari, considerando anche che Aina è indisponibile poiché in Coppa d’Africa. Ma non è una novità per lui. Out solo contro l’Inter, è infatti stato schierato in otto delle ultime nove partite. Il salto di qualità vero e proprio è arrivato però solo nelle ultime due, dove in entrambi i casi si è reso autore di un assist. La strada resta ancora lunga ma l’inizio è più che promettente e lo sa bene Ivan Juric.

Gli elogi di Juric: “Vojvoda è un ragazzo spettacolare”

Il tecncio granata ha infatti sottolineato dopo la Sampdoria quanto sia stata fondamentale l’intuizione di spostare Vojvoda a sinistra, su volontà del giocatore stesso.Si trova molto meglio a sinistra. È più dentro l’azione del gioco, cosa che preferisce anche lui. È un ragazzo spettacolare. Non ha mai giocato per i primi due mesi ma è poi entrato e non ha mai perso il posto, perchè sta lavorando benissimo. Soprattutto sui cross, si mette sempre dopo l’allenamento a provarli“, queste le parole di Juric sull’esterno granata, che ha cambiato i tipi di movimenti da effettuare per essere più partecipe. La soluzione studiata è quella vincente.

Mergim Vojvoda
Mergim Vojvoda

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-01-2022


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gpt71
gpt71
5 mesi fa

Continua a mancare un esterno di piede mancino…..vedremo se riusciranno a prendere un giovane d

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
5 mesi fa

Mi piace il ragazzo prima ancora che il giocatore Mi piace il professionista, la sua umiltà, il suo impegno. Mi piace il fatto che pensando di non essere competitivo, si fermi a fare supplementi di allena,mento e cross Mi piace il suo atteggiamento serio, non da fixhetta o da primadonna… Leggi il resto »

James71
James71
5 mesi fa

Perfettamente d’accordo!

PS Tanti calciatori dovrebbero prendere esempio…

Andreas
Andreas
5 mesi fa

si. Ha quella “Faccia pulita” che mi ricorda i primi anni di Matteo Darmian

Jones
Jones
5 mesi fa

bravo Mergim

Atalanta-Torino, oggi la sentenza: si rischia il 3-0 a tavolino

Atalanta-Torino: il Giudice sportivo rinvia la decisione. Le ultime