Calciomercato Torino / Nel Torino ci sono dei movimenti in uscita: sulle fasce uno tra Soppy e Lazaro può partire

La sessione di calciomercato regala sempre sorprese e cambi di rotta improvvisi. Quella invernale si è appena aperta, ma le trattative sono già nel vivo. Nel Torino, servono delle uscite per sbloccare le entrate. Per fare spazio ad un nuovo terzino, di piede mancino, uno tra Brandon Soppy e Valentino Lazaro deve essere ceduto. I granata devono scegliere. La pista calda è quella di Doig del Verona, ma prima le cessioni. Il Salisburgo vuole Lazaro, ma Juric preferisce tenerlo. Il numero 20, alla sua seconda esperienza al Toro, sta deludendo ma il tecnico lo stima. Soppy invece, non ha convinto e potrebbe tornare all’Atalanta, visto che è in prestito. Tra i due, con più probabilità, sarà Soppy a partire.

Gli esterni sono un problema

Al momento, il Torino ha in rosa 4 esterni, poco incisivi: Bellanova, Vojvoda, Lazaro e Soppy. Bellanova sta facendo bene ed è il titolare sulla destra. Soppy invece, suo sostituto, ha deluso e ha giocato pochissimo. Sulla sinistra, sia Vojvoda che Lazaro sono in difficoltà. Juric inoltre, ha cambiato modo di giocare e ha bisogno di un mancino: “Sì, vorrei un esterno mancino. Prima mi andava bene averne uno di piede destro, per come giocavamo in attacco. Adesso, con i due attaccanti puri, mi viene voglia di avere un sinistro. Giocando così cambiano le cose”. Doig è un profilo adatto.

I numeri di Soppy e Lazaro

I numeri di Soppy e Lazaro, confermano la loro difficoltà. Soppy ha giocato 5 partite, in Serie A: 0 gol e 0 assist. Lazaro invece, da cui ci si aspettava molto, ne ha giocate 17 tra campionato e Coppa Italia: 0 gol, 0 assist e 2 cartellini gialli. Il Toro in estate lo ha comprato, dopo averlo avuto in prestito per un’anno. Sono stati 4 i milioni sborsati all’Inter.

Valentino Lazaro of Torino FC in action during the Serie A football match between Torino FC and Udinese Calcio.
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 06-01-2024


28 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Squadra difficilmente migliorabile, ma perfettamente intercambiabile con pippe qualsiasi. Unico requisito, oltre a pippe, che costino come un PT di stipendio. Grande il ns. mecenate. Tranne Buongiorno, Schuurs e Duvan, il resto lo puoi scambiare come le figurine ai giardinetti, poco costo.
Stratega del Nano posto.

Folletto.granata
Folletto.granata
1 mese fa

Io preferisco Jamie Lee Curtis

granatadellabassa
1 mese fa

Sto guardando Doig giocare contro l’Inter. Per ora non mi è piaciuto molto. Chiaro che non si può giudicarlo per una mezz’ora di gioco.

Claccone
Claccone
1 mese fa

Mi raccomando però non fare come un altro utente che in attesa che Cairo venda si è messo a tifare Inter…😉

Passador è tornato: chi parte in prestito? La situazione in porta

Radonjic-Soppy: c’è (anche) il mercato dietro le non convocazioni