Con Liechtenstein-Italia, Belotti supera Zaccarelli nel numero di presenze con la Nazionale. Sirigu invece ha raggiunto le 100 convocazioni

Liechtenstein-Italia è stata un’altra nota lieta da aggiungere alla lista del Gallo Belotti, che ha ancora una volta siglato una doppietta indossando la maglia Azzurra. Sono sue la seconda e la quinta rete siglate dall’Italia, che ha così ottenuto la nona vittoria consecutiva, tenendo conto della sfida con gli USA, ed eguagliando così il record di Pozzo. Non è però l’unico traguardo raggiunto. Se la lente d’ingrandimento si sposta a livello individuale, il Gallo è tra coloro che hanno conquistato un risultato importante con la sfida di ieri. Ha infatti superato Renato Zaccarelli nel numero di presenze collezionate con la Nazionale italiana. L’ex granata in carriera è stato in campo per 25 volte con gli Azzurri, mentre Belotti, proprio ieri contro una delle sue vittime preferite quando è in Nazionale, è arrivato a 26, scalzando Zaccarelli dalla sua posizione.

Granata in Nazionale, Graziani resta in vetta alla classifica delle presenze

Il record assoluto di presenze con la maglia dell’Italia resta nelle tasche di Ciccio Graziani, che ne ha ottenute ben 47, siglando 20 gol. Belotti dovrà darsi da fare per raggiungerlo, ma è sulla buona strada. Prima però dovrà scalzare Baloncieri, con 27, e Dossena con 36.

L’Europeo 2020 che attende il Gallo gli permetterà di battere il suo record sia nelle presenze che nei gol senati. Con l‘Italia U-21 è andato in rete 9 volte, una in più rispetto alla Nazionale maggiore.

Anche Sirigu e Rincon hanno raggiunto cifra tonda

Non è l’unico però ad aver raggiunto un buon traguardo. Salvatore Sirigu, ieri titolare contro il Liechtenstein, ma che nelle gerarchie di Mancini resta il secondo portiere, ha raggiunto cifra tonda sulle convocazioni: sono infatti 100 quelle ottenute in carriera con l’Italia.

Anche lui è tra i probabili protagonisti dell’Europeo 2020, nonostante la pole lasciata al’estremo difensore per difendere la porta. L’Italia non è l’unica Nazionale ad aver portato alcune soddisfazioni. C’è infatti anche il Venezuela, con Rincon che, oltre ad essere il capitano, ha ottenuto la centesima presenza nel match contro Trinidad e Tobago, con la Vinotinto che ha vinto per 2-0. Grandi soddisfazioni da questa pausa Nazionali, ma è quasi tempo di tornare a pensare al Toro.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-10-2019


23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Giankjc (più Toro e meno guinzagli&collari)

Il guardachiappe del nano è sempre in servizio.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).

Bravo Capitano, hai superato le presenze di un “ Mostro Sacro”, continua così e farai onore a tutta Italia, oltre che a noi Granata.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

Vai Blackstone

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

Blackstone? non ho trovato riferimenti nell’articolo. ma sono 2 giorni che vanni lo cita. e ne fa il tifo in stile gobbo Blckstone uno di loro. tra l’altro,ricordo che durante la vertenza agnelli/cairo per la superlega, poi bloccata anche grazie al nostro, gli insulti di questo commentatore erano tutti per… Leggi il resto »

tony polster
4 anni fa

E ci sarebbe pure poco da ridere…

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
Reply to  tony polster

Esatto Tony. succedesse davvero il Patatrack di cairo due possibilità 1) è subito pronto un magnate, o una multinazionale, insomma una proprietà tosta eureka si vola 2) non c’è nessuno all’orizzonte, come successo tante volte nella storia del Toro, persino nel’era dei Lodisti, dove il Toro veniva via addirittura AGGRATIS.… Leggi il resto »

DSR
DSR
4 anni fa

Non ci resta che Blackstone!

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Reply to  DSR

Peggio di sta insulsa società impossibile. Il problema è che il pirla è capace di valutare il Toro 200k e Blackstone gli fa un’altra pernacchia. Era ora trovasse qualcuno che dicesse: “Cairo chi?”

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)

oltretutto ilbuon Vanni è anche poco informato, perchè le notizie serie, parlano di poche preoccupazioni per Cairo.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)

E già. Intesa, Tronchetti gli hanno già voltato le spalle. Cairo chi?

tony polster
4 anni fa

Fortunatamente non mi pare ci siano pericoli di sorta con blackblockstone.l’idea di un’altra estate con giovannone e macchiette varie non e’ contemplabile.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Reply to  tony polster

Ma certo. Blackstone prende solo proprietà in attivo e le migliora. Mica si fa dare LA7 o CHI. Magari ad una cifra giusta tirano su il Toro e poi lo rivendono. Questi sono mica Elliot.

tony polster
4 anni fa

Questi sono delinquenti che Elliot in confronto e’ un santo.altro che cairo chi? Questi sono Toro chi?nel senso che nemmeno sanno cosa sia,il Toro.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Reply to  tony polster

In ogni caso per noi cambia in meglio. Dopo 15 anni di NULLA anche una scorreggia è oro.

tony polster
4 anni fa

certo.
magari tipo 2005,alla fine del regno gobbo.abbiamo avuto un sacco di lingotti.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Reply to  tony polster

Siamo al 2020.

DSR
DSR
4 anni fa
Reply to  tony polster

Ahahaha il delinquente sarebbe Bkackstone.. Infatti Quello querelato e il nanetto 😂😂😂, è rimasto solo i soci lo hamno hsnno abbondonato, quelli se lo mangiano con tutti i panni al pagliaccetto.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Reply to  DSR

Ciao Roby.

madde71
madde71
4 anni fa
Reply to  DSR

Parlano di comportamento VILE ed ESTORSIVO, non robetta

Sirigu: “Donnarumma è il titolare. Merita di stare lì”

Granata in Nazionale, Laxalt chiude il cerchio: titolare nel pari contro il Perù