Ore 18.00 Il bollettino della Protezione Civile: “Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 213.013, con un incremento rispetto a ieri di 1.075 nuovi casi. Il numero totale di attualmente positivi è di 98.467, con una decrescita di 1.513 assistiti rispetto a ieri. Tra gli attualmente positivi 1.427 sono in cura presso le terapie intensive, con una decrescita di 52 pazienti rispetto a ieri. 16.270 persone sono ricoverate con sintomi, con un decremento di 553 pazienti rispetto a ieri. 80.770 persone, pari al 82% degli attualmente positivi, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi.Rispetto a ieri i deceduti sono 236 e portano il totale a 29.315. Il numero complessivo dei dimessi e guariti sale invece a 85.231, con un incremento di 2.352 persone rispetto a ieri”.

Ore 16.15 Sono state rese note le date dell’Unione Ciclistica Internazionale. Il Giro d’Italia, salvo sorprese, si terrà dal 3 al 25 ottobre 2020. Il Tour si correrà prima, tra il 29 agosto e il 20 settembre.

Ore 13.30 L’Nba potrebbe cambiare le proprie date. Con l’attuale stagione ancora in stand by e dalle sorti dubbie, il campionato di basket americano potrebbe ripartire a Natale. L’All Star Game verrebbe quindi spostato ad aprile, per vedere poi le finali ad agosto. La decisione dipenderebbe anche dalla volontà di avere sovrapposizioni con l’NFL, oltre che dal virus.

Ore 12.30 Serie A, per venerdì è previsto un collegio federale che coinvolge FIGC e Lega. Gravina attende convocazioni dal comitato tecnico-scientifico per discutere del protocollo. Giovedì invece l’incontro tra Dal Pino e De Siervo con i club riguarderà i diritti tv.

Ore 11.30 Premier League, i medici hanno richiesto una copertura assicurativa per le responsabilità di nuovi contagi. La trattativa a riguardo con le compagnie assicurative è cominciata. Intanto è stata portata avanti la volontà di avere indicazioni certe su protocolli, test e sicurezza dei giocatori.

Ore 10.30 Nel primo giorno della Fase 2, sono oltre 1700 i rientri nella regione Campania, di cui solo 320 sono stati sottoposti ad un test rapido. 19 sono stati trovati positivi. É fuga al Sud in Italia.

Ore 9.00 La Liga riparte. Con una nota ufficiale, la lega calcio spagnola ha comunicato che i club torneranno ad allenarsi questa settimana.

Ore 8.00 Germania, ci sono 10 positivi tra le squadre di prima e seconda divisione tedesche e che sono quindi costretti a 14 giorni di isolamento. Se il calcio era in procinto di ripartire, ora potrebbe esserci uno stop.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-05-2020


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà (@ultra)
1 anno fa

ci mancavano…gli assistenti invasati…delle guardie…in Italia…basta una divisa…invece di investire in tamponi e reagenti per individuare gli asintomatici…

Ultrà
Ultrà (@ultra)
1 anno fa
Reply to  Ultrà

basta una pettorina…per sentirti GesùCristo…

Bologna, falso allarme: nessun caso di Coronavirus

Castan positivo al Coronavirus: in totale 19 contagiati al Vasco da Gama