Coronavirus, le notizie del 30 marzo 2020

Ore 19.00 Tra coloro che sono ufficialmente guariti dal Coronavirus ci sono anche il presentatore TV Piero Chiambretti e il segretario del PD Nicola Zingaretti.

Ore 18.10 In corso la conferenza stampa della Protezione Civile. Angelo Borrelli ha appena comunicato il dato degli italiani morti nelle ultime 24 ore, in totale 812. Sono 75.528 i pazienti positivi (4.050 nelle ultime 24 ore, numero in netto calo con il giorno precedente), 3.900 di questi sono in terapia intensiva, 27.795 sono ricoverati con sintomi, 43.752 in isolamento. Si registra anche un record di guariti: 1.590 in un giorno. Il Ministero ieri ha denunciato oltre 6 mila persone che hanno violato l’ordine di quarantena e tra essi c’erano anche dei positivi al coronavirus.

Ore 16.00 Annunciate le date delle Olimpiadi di Tokyo 2021: i Giochi si svolgeranno dal 23 luglio all’8 agosto.

Ore 15.00 I giocatori del Barcellona si sono tagliati lo stipendio del 70%. Una decisione che è stata annunciata da Leo Messi con un comunicato sui propri profili social. In questo modo, ha spiegato il fantasista argentino, potranno essere pagati interamente gli stipendi di tutti gli altri dipendenti che lavorano per il club blaugrana.

Ore 12.00 Restrizioni anche nel tennis. Wimbledon è stato cancellato mentre il Roland Garros è stato spostato a settembre. Queste le comunicazioni di dirk Hordorff, vicepresidente della federazione tedesca

Ore 11.00 Il Borussia Dortmund torna ad allenarsi. Questa la scelta della scoieà tedesca, che ha adottato misure di sicurezza restrittive, costringend i suoi giocatori a lavorare a gruppetti di due

Ore 10.00 La Spagna supera gli 80.000 contagi e diventa il quarto Paese al mondo per il numero di casi contratti. I morti diventano 6.803.

Ore 9.30 Piemonte, apre un nuovo ospedale a Verduno (Cuneo), che da oggi ospiterà i primi pazienti che hanno superato la fase acuta del virus.

Ore 9.00 L’NBA si mobilita per fare di più. Con il programma “NBA Together”, invita i giocatori guariti dal coronavirus a donare il sangue per il “National COVID-19 Convalescent Plasma Project”, progetto basato sulla ricerca alla cura contro il covid-19attraverso lo studio del plasma dei guariti.

Ore 8.30 Easy Jet ricorre ad una soluzione drastica: sceglie di mettere a terra tutti gl aerei della compagnia. “Non e’ possibile stabilire con certezza una data di ripresa dei voli commerciali. In ogni caso continueremo a monitorare regolarmente le normative e lo stato della domanda e forniremo un aggiornamento al mercato non appena possibile“, questa la comunicazione della compagnia aerea.

Ore 8.00 Marcus Smart, giocatore dei Boston Celtics ha comunicato tramite il proprio profilo twitter di essere guarito dal coronavirus: “Da due giorni sono ‘Corona Free’. Grazie a tutti per i pensieri e le preghiere, ora faccio lo stesso per tutti quelli che ne sono affetti. State al sicuro e rimanete uniti, seppur distanti. Vi voglio bene“. 

Ore 7.30 In Corea del Sud c’è una diminuzione dei contagi. Dai 105 di sabato si è passati ai 78 di domenica. Un segnale di ripresa.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-05-2020


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà (@ultra)
1 anno fa

ci mancavano…gli assistenti invasati…delle guardie…in Italia…basta una divisa…invece di investire in tamponi e reagenti per individuare gli asintomatici…

Ultrà
Ultrà (@ultra)
1 anno fa
Reply to  Ultrà

basta una pettorina…per sentirti GesùCristo…

Bologna, falso allarme: nessun caso di Coronavirus

Castan positivo al Coronavirus: in totale 19 contagiati al Vasco da Gama