Coronavirus, le notizie del 10 aprile 2020

Ore 18.10 La Protezione civile ha diramato il bollettino di oggi: 610 i morti. Aumentano rispetto a ieri i contagiati: sono 1615 (ieri erano stati 1195).

Ore 16.00 Altri 7 medici morti in Italia per il coronavirus. In totale i decessi salgono così a 103. Di questi ultimi 7, secondo i dati della Federazione nazionale degli Ordini dei Medici, 6 erano medici di famiglia.

Ore 13.30 Ross Brawn, direttore generale della Formula 1, ha detto a Sky: “Il nostro desiderio è quello di correre il prima possibile, magarii iniziando in Europa con i primi Grand Premi a porte chiuse”.

Ore 11.05 Gasperini ha ringraziato, tra gli altri, i 50 ultras atlantini che hanno partecipato alla costruzione dell’ospedale alla Fiera di Bergamo. “Grazie di cuore per tutto quello che state facendo, siete forti. Vi seguiamo, avanti così!”

Ore 10.15 In Bielorussia, uno dei Paesi in cui si gioca nonostante l’emergenza, i tifosi dello Slaviya Mozir hanno chiesto a Messi e Ronaldo, attraverso uno striscione, di andare a giocare nella loro squadra.

Ore 09.30 In Grecia l’emergenza è in aumento: i casi da contagio sono 1884, le vittime 83. In Germania invece sono saliti a 113.296 i casi di contagio, 2.349 le vittime.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-05-2020


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Ultrà
Ultrà (@ultra)
1 anno fa

ci mancavano…gli assistenti invasati…delle guardie…in Italia…basta una divisa…invece di investire in tamponi e reagenti per individuare gli asintomatici…

Ultrà
Ultrà (@ultra)
1 anno fa
Reply to  Ultrà

basta una pettorina…per sentirti GesùCristo…

Bologna, falso allarme: nessun caso di Coronavirus

Castan positivo al Coronavirus: in totale 19 contagiati al Vasco da Gama